Contatta l'ufficio vendite


Trovate il vostro contatto 

AKTIMAG – Magnesio chelato organico di alta biodisponibilità


AKTIMAG è una forma di magnesio di alta disponibilità, sviluppata da SCHAUMANN. Questo principio attivo minerale viene prodotto mediante un procedimento brevettato, nel quale si forma un complesso tra il magnesio e due molecole di aminoacidi. In questo modo resta stabile nel tratto digerente e rimane molto disponibile per l’organismo. AKTIMAG è idoneo per l’utilizzo in alimentazione di suini, avicoli, ruminanti.

 

L’apporto di magnesio è fondamentale per la nutrizione animale

 

Il magnesio è un elemento essenziale e un nutriente prezioso. Esso influisce sulla trasmissione degli stimoli nervosi alle cellule dei muscoli ed è responsabile per il loro coordinamento ottimale. Se gli apporti di questo elemento sono troppo bassi l’animale manifesta una eccessiva irritabilità dei nervi o del nervosismo. Il magnesio gioca anche un importante ruolo per la sua presenza come costituente dello scheletro e dei denti. Inoltre questo elemento ha la funzione di attivatore di più di 300 enzimi. Infine, influisce sull’elasticità delle ossa e rappresenta, assieme al potassio, un elemento fondamentale per la cellula.

 

La forma del legame del magnesio influisce sulla sua qualità di nutriente per gli animali

 

AKTIMAG è un composto organico tra il magnesio e l’aminoacido glicina. La sua particolarità risiede nella combinazione tra il magnesio e due molecole di glicina. Il principale vantaggio di questa combinazione si apprezza durante la digestione. Il complesso che si forma, quando lo ione di magnesio si lega con un doppio legame con la glicina, è così stabile, che il magnesio non è più disponibile per reagire con altri anioni, come ad esempio i fosfati, o con delle proteine, nel tratto gastro-intestinale. In tal modo il magnesio rimane altamente disponibile per l’animale.

 

Un processo brevettato che dà ai clienti di Schaumann un vantaggio competitivo

 

Il glicinato di magnesio viene prodotto mediante un processo di produzione a secco, brevettato dalla Ricerca di ISF SCHAUMANN. Accanto all’elevata biodisponibilità, tale legame speciale possiede anche un alto contenuto di magnesio, di minimo 11,5%. AKTIMAG è compreso nell’elenco positivo dei mangimi. Di conseguenza non esistono limitazioni di sorta per l’utilizzo in alimentazione animale del principio attivo per tutte le specie.

 

L’azione positiva di AKTIMAG negli animali è dimostrata

 

Le indagini condotte su suini e avicoli hanno dimostrato l’azione positiva di AKTIMAG. In una prova con broiler è stata comprovata una disponibilità di magnesio di 5 volte superiore rispetto a quella ottenibile con l’ossido di magnesio. Grazie all’utilizzo di AKTIMAG si riesce a coprire i fabbisogni di magnesio degli animali in modo ottimale, anche in situazioni critiche per il metabolismo, come ad esempio durante le fasi di maggiori produzioni, nel ristallo, durante i trasporti ecc. Pertanto, gli effetti negativi dello stress eccessivo, come anche il nervosismo e l’aggressività possono essere alleviati in maniera decisa con AKTIMAG.

Struttura molecolare del glicinato di magnesio AKTIMAG



© SCHAUMANN