Contatta l'ufficio vendite


Trovate il vostro contatto 

ASS-CO FERM – Lieviti vivi e probiotici per sostenere il metabolismo del rumine


Ass-Co Ferm è una combinazione di probiotici con lieviti vivi ed altri principi attivi sviluppata dalla Ricerca SCHAUMANN. Questa combinazione di sostanze attive rafforza la salute e migliora le produzioni di latte e l’ingestione degli alimenti. I ceppi di lievito appositamente selezionati garantiscono un’ottimale colonizzazione del rumine con lieviti vivi. Ciò rende più rapida la degradazione delle fibre grezze e stabilizza il pH del rumine. I lieviti sono capaci di utilizzare l’acido lattico presente nel rumine per i propri fabbisogni metabolici.

 

I lieviti vivi presenti in ASS-CO FERM migliorano la moltiplicazione dei batteri

 

I lieviti vivi presenti in ASS-CO FERM consumano l’ossigeno residuo nel rumine e creano le condizioni per una più intensa moltiplicazione dei batteri ruminali. Essi stimolano anche il metabolismo dei batteri che consumano l’acido lattico. La concentrazione di acido lattico nel rumine diminuisce, il pH si stabilizza e, di conseguenza, migliorano le condizioni vitali per i batteri cellulosolitici.

 

Il risultato: aumenta l’ingestione degli alimenti e la produzione di latte

 

La più rapida degradazione delle fibre grezze (vedi Fig. 1) determina una maggiore ingestione degli alimenti (vedi Fig. 2) e una maggiore disponibilità di proteine a livello intestinale. La migliore digeribilità dei nutrienti aumenta di conseguenza l’efficienza della conversione alimentare e pertanto si ottengono maggiori produzioni di latte (vedi Fig. 3). Nel complesso la salute delle vacche risulta migliorata grazie alla stabilizzazione del metabolismo ruminale ed al rafforzamento del metabolismo epatico.

Figura 1 – Degradazione delle fibre grezze



Fig. 1: Più rapida degradazione delle fibre grezze grazie ad ASS-CO FERM

Figura 2 – Ingestione degli alimenti



Fig. 2: Ingestione degli alimenti dopo la somministrazione dei lieviti vivi a vacche ad inizio lattazione (Ettle e Schwarz, 2002)

Fig. 3 – Produzioni di latte



Fig. 3: Produzione di latte dopo la somministrazione di lieviti vivi di vacche ad inizio lattazione (Ettle e Schwarz, 2002)